3 film di fantascienza sudcoreani da vedere in streaming

Negli ultimi tempi è diventato sempre più facile trovare film sudcoreani in streaming (e meno male aggiungiamo noi!). Abbiamo deciso di segnalarvi oggi 3 film di fantascienza made in Corea che si possono vedere facilmente su Netflix. 

Bisogna dire che come per la fantascienza occidentale anche in Oriente è sempre più difficile trovare film “utopici”, si vira sempre verso la “distopia” e il filone “zombi”. A questo proposito per chi è appassionato del tema “morti viventi”, segnaliamo il libro (non coreano però) di Maxime Coulombe “Petite philosophies du zombie”, un saggio sul tema davvero interessante.

Tornando alla cinematografia coreana ecco i 3 film per perdersi nei meandri della fantascienza visionaria.

The host

Il primo film che vi segnaliamo è The Host del maestro vincitore di 3 Oscar, Bong Joon-ho. Il film esce nel 2006 e da allora è considerato “il miglior film di mostri di sempre” secondo il New York Magazine e secondo noi pure:)

La trama è semplice: uno scienziato obbliga un suo sottoposto a buttare nel lavandino delle bottiglie che contengono formaldeide. La sostanza finirà poi nel fiume Han a Seoul. Questo evento darà vita ad un mostro anfibio che inizierà a terrorizzare la popolazione, rapendo anche una bimba, Park Hyun-seo…

Il mostro ricorda i classici mostri da b-movie e al principio vi sembrerà proprio di vedere un tipico film di mostri che alterna azione e tensione, con la storia drammatica del rapimento della bambina e della lotta della famiglia nel recuperare la propria figlia. The Host non è però il classico film di mostri, ma è un mix di diversi generi grazie alla regia di Bong Joon-ho; il film ha una sua complessità dove horror, commedia e azione si fondono. Inoltre anche se girato nel lontano 2006 è ancora molto attuale per le tematiche che affronta: inquinamento ambientale, il dispotismo delle autorità coreane, la difficoltà della famiglia nel far ascoltare le proprie istanze e la poca empatia nei confronti del loro dolore.

L’aspetto più interessante di The Host è la mancanza di una vera e propria chiara morale, dove il bene e il male non sono definiti in modo manicheo. Durante la visione del film sorge spontanea una domanda: chi è il vero mostro? L’uomo o la creatura anfibia?

#Alive

Uscito qualche mese fa in streaming su Netflix, è diventato il primo zombie movie asiatico più visto al mondo sulla piattaforma. #Alive racconta la storia diJon-woo game streamer che vive con i genitori e Yu-bi, ex hiker che vive da sola reclusa dopo un incidente in alta montagna. Entrambi vengono travolti dall’epidemia di zombi che si propaga nella città. Anche se si parla di zombi, un tema ormai affrontato in diverse pellicole orientali come il famoso e mitico film “Treno per Busan”, il film tiene incollati allo schermo e ci si affeziona ai protagonisti. Come in molti film di questo genere non manca la critica sociale e politica, nonostante il tema della sopravvivenza sia centrale, non prevale l’egoismo ma l’altruismo dei protagonisti di fronte alla situazione che stanno vivendo. Un horror con un lato umano, quasi commovente. L’aspetto psicologico dei protagonisti non si perde nelle scene d’azione, anzi, diventa un elemento clou del film, che rende i protagonisti più “credibili” e soprattutto permette ad #Alive di sfuggire dagli stereotipi tipici di questo genere di film.

Space Sweepers

Space Sweepers rientra in quei film dispotici che vanno tanto di questi tempi. Il film infatti racconta di questa nuova realtà nel lontano 2092 dove la terra non è più abitabile. La potente UTS corporation punta ad espandersi nell’universo per creare una sorta di eden orbitante per l’umanità. In realtà solo una piccola parte dell’umanità potrà permettersi di vivere lì, la maggioranza, i più poveri, saranno costretti a vivere sulla Terra, ormai desertificata. L’inquinamento e l’enorme quantità di rifiuti prodotta ha provocato un collasso generale, non solo sulla terra ma anche nello spazio. La trama ruota attorno a dei netturbini spaziali chiamati proprio per ripulire. Da spazzini spaziali si ritroveranno con il compito di difendere la Terra di chi vorrà annientarla…

Space Sweepers di Jo Sung-hee è adatto a chi ama i film blockbusters e gli effetti speciali.

Foto principale di @grakozy

Articoli consigliati